Tag

In principio era per tutti “u tratturi”, il trattore, capace di arare nemici come fossero distese a grano ai piedi della Busambra, la rocca di Corleone che inghiottiva gli scomparsi. Poi, nel tempo, pentito dopo pentito, della sua capacità di sparare, della sua crudeltà in azione, nessuno sembrò più ricordare molto.

CONTINUA A LEGGERE L’ARTICOLO SU ‘LA REPUBBLICA’

Annunci