Non è la prima volta che dal palco di una manifestazione canora si inviano messaggi di saluti a persone ristrette in carcere per presunti legami con i clan. “Vi chiedo solo un minuto di tranquillità, un ringraziamento speciale va all’uomo che ha voluto fortemente, ideato e realizzato la struttura nella quale ci troviamo. Un impegno trentennale tendente sempre verso il raggiungimento di ambiti successi, colui che giorno dopo giorno ha assemblato con entusiasmo la sua opera, il suo gioiello che è diventato oggi il centro commerciale Jambo. Gradirei un grande applauso per Alessandro Falco… ciao Ale” chiude così il “patron” della trasmissione tv We Can Dance, Dino Piacenti dal palco nella serata conclusiva del Go Beer Expo 2016 che vedeva di scena il rapper salernitano Rocco Hunt.


Continua a leggere su Ilfattoquotidiano.it:

1. Caserta, dal palco l’inchino all’imprenditore arrestato perché socio dei Casalesi.

2. Caserta, dopo l’inchino al socio del boss interviene l’amministrazione giudiziaria. “Procedure di licenziamento avviate”.


Annunci